TWM è una laurea di merda.

Si.
Tu che leggi e frequenti un corso di TWM lo sai.
Fermati un secondo, liberati da ogni pensiero – anche se non credo sia un’impresa impossibile -, assapora il vuoto attorno – e dentro – te.
Ora fatti questa domanda: "Perchè cazzo mi sono iscritto a TWM?"
La risposta la sai, non girarci attorno. Pensaci bene, e se la frase è troppo differente da "oh, zomfg, dire che sono laureato in Tecnologie Web e Multimediali suona bene quanto dire di esserlo in Informatica!!1!1!!eleven!!!1! Attesta implicitamente che so usare un computer!11!!!1!one!! Potrò andare in giro vestito con occhiali da sole e giubbotto di pelle, al solo prezzo di tre anni di fuffa!", bene, credo che il frequentare un corso simile sia solo l’ultimo dei tuoi problemi.
Guarda in faccia la realtà:

  • Fai un corso di ASD a metà.
  • Fai un corso di Basi di Dati a metà.
  • Fai un corso di Analisi Matematica a metà.
  • Fai un corso di Architettura degli Elaboratori a metà.
  • Fai un corso di Programmazione a metà.
  • Fai un corso di Sistemi Operativi a metà.

Il resto dei corsi, quelli non comuni o non nominalmente equivalenti, si dirama fra "Installare WordPress" – no, dico: WordPress, l’equivalente informatico di un colpo di taglio ai testicoli -e "se il sito non contiene l’informazione che l’utente vuole, è probabile che l’utente se ne sbatta", estratto a caso dai concetti di una lezione di Progettazione siti Web.
Tralasciamo ora che si possa ridefinire TWM come Informatica for dummies, consideriamo Informatica stessa.
Ho ben capito che il governo ha tentato di fare in modo di aver più laureati, ma qualcuno dovrebbe far notare che è leggermente lamer abbassare il livello delle scuole per far si che più gente abbia un foglietto in mano. Non me ne frega un cazzo se tu arrivi dal liceo classico e pretendi di sapere la matematica da capo, io la so cazzo, a<b, b<c => a>c lo insegnano alle elementari. Non dovete ripartire spiegandomi l’addizione, se qualcuno non la sa se la studia.
Qualcuno mi spieghi perchè l’ITIS non rilascia una laurea, ora, visto che sul centinaio abbondante di crediti raccattati fin’ora erano forse 10 quelli di cui non sapevo già più o meno tutto.
E non per arroganza, ma per banalità.
Gli argomenti di Reti di Calcolatori li ho affrontati dai tre ai sei anni fa.
Sei. Avevo modi migliori di gettare il tempo? Fatemi pensare…si.
Insomma, caro amico di TWM. So già che hai un nome abbastanza figo da fregarmi il lavoro in futuro, perchè la gente in giro per aziende non capisce un cazzo.
Tutto quello che voglio che tu sappia è che ti disprezzo e compatisco dal più profondo del mio cuore.
Hai scelto una laurea fuffa, ne sei pienamente consapevole eppure te ne bulli, pronunci "ajax" come "agiax" e morirai solo.
Con affetto,

Zot

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a TWM è una laurea di merda.

  1. Mattia ha detto:

    un corso per installare un wordpress??ma se io volessi un corso per installare excel? o per installare windows?? o Linux?huhuhu su su ti confermo che dipende molto dalla facoltà XDbye

  2. altrui ha detto:

    hum mi pare che questo sia wordpress….. mah

    • zoten ha detto:

      …ma, dovessi anche essermelo dovuto installare io, che son l’ultimo dei caproni, non mi sarebbe servito nessun corso di laurea dedicato 😉
      (no, neanche nel 2007)

  3. Mirco ha detto:

    Non so se hai notato, anche informatica è inutile come laurea… conosco persone che hanno fatto medicina che ne sanno più di almeno metà del corso di informatica della mia università… Fermati un secondo, liberati da ogni pensiero – anche se non credo sia un’impresa impossibile -, assapora il vuoto attorno – e dentro – te… Adesso se pensi che solo 1 corso dell’università si “delle merendine” vuol dire che non hai capito a cosa serve andare all’università ed è meglio che molli… Lo dico per te!!!

    • zoten ha detto:

      Mirco, sei molto dolce e ti sono estremamente grato del commento.
      Poniamo un paio di premesse a questo discorso, anzi una: stai commentando allo Zoten del 2007. Sette anni. E’ un lasso di tempo molto importante.
      Possono accadere tantissime cose in questo lasso di tempo.
      Possono cambiare i corsi universitari (si, anche quello di TWM), possono cambiare le persone, posso prendere la mia magistrale in informatica, trovare un lavoro e mantenerlo fino ad ora e posso ancora pensare che il corso di TWM, per come è stato implementato al tempo, fosse una grandissima cazzata.
      Concordo però con te su una cosa: un corso universitario in informatica è inutile. Non fai nulla di pratico, nulla che ti prepari a quel che c’è la fuori.
      Ma mentre, all’occorrenza, potrò imparare ad installare wordpress in un pomeriggio scarso, ho seri dubbi che un laureando in TWM di quel corso saprà disquisire sulla completezza secondo Turing di un sistema nello stesso lasso di tempo.
      Con rinnovata stima, tuo

      Z

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...